Scrounge + Plastic Palms

Scrounge + Plastic Palms

17 Feb 2024

Via del Mandrione 3, Roma

Scrounge  

Il caldo del sud di Londra è intenso. Non tende a durare a lungo, ma l’atmosfera trova il modo di persistere. È un'intensità che puoi sentire nella musica del progetto noise-punk a due Scrounge, letteralmente nel caso di "This Summer's Been Lethal" e "Hit", i primi singoli dal loro mini-album di debutto, “Sugar, Daddy”. Registrati nello studio quasi senz’aria di un amico nel giorno più caldo del 2021, entrambi i brani consistono in un denso slalom di percussioni di mitragliatrice, drum machine che si disintegrano e chitarra cavatappi, completato dalla voce ringhiante della cantante e chitarrista Lucy Alexander. Un ritmo teso, frustrato, ma non privo di melodia o tenerezza, dà il tono a gran parte di Sugar, Daddy.

Da quando si sono incontrati alla Goldsmiths University a metà dell'ultimo decennio, Scrounge – Lucy Alexander (voce, chitarra) e Luke Cartledge (batteria, voce, elettronica) – hanno cercato di esprimere come ci si sente a essere un giovane che vive e lavora in una metropoli in rapido cambiamento, che bilancia la costante pressione dell’affitto e del mantenimento della salute con il desiderio di fare arte e di impegnarsi adeguatamente con le comunità che effettivamente rendono Londra quello che è. Dopo un paio di anni suonati ovunque ridussero le loro idee in un marchio di art-punk tagliente e conciso che introdusse elementi di musica folk, techno e industriale in un cocktail più familiare di influenze noise-rock e riot grrl. Questo lavoro è culminato nei loro singoli di debutto, "Etch" e "Crimson", e nel loro EP di debutto, “Ideal”, pubblicato su Fierce Panda.

Ora sono pronti a pubblicare il loro mini-album di debutto, Sugar, Daddy, un documento vivente di tutta l’esperienza vissuta finora come band. Il titolo e l'artwork derivano da una consapevolezza che Lucy e Luke avevano come band fai-da-te, con lavori a tempo pieno, politiche radicali e mancanza di accesso al tipo di risorse che spesso sono appena sotto la superficie di progetti creativi apparentemente organici, non potevano fare affidamento su qualche misterioso benefattore per far funzionare questa cosa. A volte è facile dimenticare che il “fai da te” ha un significato materiale. In una società stratificata per classi, schiumante di bigottismo e irradiante di nuda ostilità all'idea che la gente comune esprima le proprie ambizioni creative e intellettuali, a volte devi essere il tuo sugar daddy.
https://helloscrounge.bandcamp.com

 

Plastic Palms
La band nasce nel 2020 come progetto artistico e musicale della coppia Clarissa Ghelli (vox e chitarra) Daniel Rineer (basso), originari di New York, adesso a Torino. Si aggiungono Sam Vickers alla batteria e Marcello Newman alla chitarra. Plastic Palms è punk rock nostalgico dai suoni distorti ed eclettici.
https://plasticpalms.bandcamp.com/track/my-treee

➽ djset Francesco Macrì (Dance with the Devil) + Suzy Creamcheese

✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶✶
⚠️ Avviso riservato alle/i SocƏ.
? ingresso con Tessera Arci 2023/24 + contributo alle attività.
Per chi non avesse la tessera, può richiederla qui e ritirarla in sede ⇒ https://portale.arci.it/preadesione/30formiche/
qui invece scarichi l'APP ARCI ⇒ https://tessera-arci.it/

Big Cream + Neoprimitivi

Next event - 22 Feb

Big Cream + Neoprimitivi