VITALINA VARELA

VITALINA VARELA

11 Mar 2020

Via del Mandrione 3, Roma

Un ciclo di film che fa il giro del mondo per raccontare storie di donne forti, ribelli e determinate. eroine dei nostri giorni che lottano tra precariato, abbandono, violenza e integrazione. Cinque paesi, cinque film indipendenti, cinque storie attuali raccontante in cinque diversi linguaggi cinematografici:

mercoledì 12 febbraio
VITALINA VARELA
di Pedro Costa (Portogallo 2019)

"Vitalina Varela"
Lisbona. Muore Joaquim. La moglie Vitalina Varela torna da Capo Verde per il funerale, ma quando arriva a destinazione questo è già stato celebrato. Decide di rimanere comunque in Portogallo e di elaborare lì il lutto. Vitalina torna a Lisbona, in una nazione che non è (mai stata) sua per incontrare un marito che non c'è più e che l'ha tradita e ripudiata. Un racconto, espresso in una forma anti-narrativa, che antepone la forza delle immagini allo storytelling, di una tenacia indomita, di una resilienza impossibile da scalfire. Quella del popolo capoverdiano, trapiantato a Lisbona e destinato a un purgatorio interminabile, costellato di sofferenze.