Le Viol du Vampire

Le Viol du Vampire

04 Dec 2019

Via del Mandrione 3, Roma

La rassegna di dicembre è dedicata a Jean Rollin, regista francese che si è espresso essenzialmente nel campo del cinema fantastico, tra erotismo e orrore, generi che è riuscito sapientemente a mischiare con la stessa abilità di un pittore che riempie il proprio quadro con pennellate di colori e sfumature apparentemente discordanti, ma che la maestria di un grande artista riesce a trasformare in un'opera sensazionale.
I suoi film trattano di frequente la tematica del vampirismo e sono caratterizzati da un ritmo lento e trasognato, nonché da un soffuso erotismo, raffinato e composto in inquadrature dall'intenso fascino grafico ed estetico. le proiezioni:

mercoledì 4 dicembre
☞ "Le Viol du Vampire"
(1968, Horror, b/n durata 91 min)
l primo affascinante lungometraggio di Rollin è composto da due suoi mediometraggi, o per meglio descriverlo con le parole del regista: un melodramma diviso in due parti. Il primo segmento dà appunto il titolo al film: "Le Viol du Vampire" (Lo Stupro del Vampiro) e narra di quattro sorelle vampire, rinchiuse in una casa isolata, che vengono trovate da un giovane dottore che, convinto si tratti non di vampirismo ma di pazzia, cercherà di curarle.... Il secondo segmento s'intitola "Les Femmes Vampires" e si collega direttamente alla fine del primo. I due protagonisti si mettono alla ricerca della Regina dei Vampiri, la quale vive in una sorta di catacombe sotterranee dove vengono eseguite strane operazioni chirurgiche.
 

Dance with the Devil

Next event - 07 Dec

Dance with the Devil