CineTrenta

CineTrenta

16 May 2018

Via del Mandrione 3, Roma

"Sesso e Violenza, l'oscuro cinema giapponese anni '60-'70" ultima proiezione + GUN KAWAMURA live

ultima proiezione della rassegna che ci ha accompagnato negli ultimi 3 mesi, Sesso e violenza, l’oscuro cinema giapponese anni ’60-'70 giunge a conclusione mercoledì 9 maggio con la proiezione di "Female Prisoner Scorpion: Beast Stable (Kemono-beya)" film del 1973 di Joshuu Sasori, tratto dall'omonimo manga di Tooru Shinohara. È il terzo lungometraggio della serie Sasori, l'ultimo diretto da Ito. 

segue il live di GUN KAWAMURA (nippo-folk)

La musica di Kawamura GUN è un'autobiografia al servizio del racconto immaginato, una sintesi armoniosa tra suono e semplicità. La sovrapposizione di punti di vista fuori dallo spazio temporali usuali, caratterizza la sua poetica che -pur rifiutando in modo categorico ogni definizione- lo rende riconoscibile ed unico sia nella musica che nella pittura. Caratteristica comportamentale : "se tu fai questo, allora io faccio altro!" 
Influenze musicali : glam rock '70 ed altri. Kawamura GUN ha pubblicato (fino ad ora) 3 album sotto l'etichetta "Geograph Records"

----------------------

ingresso riservato ai soci Arci