Maurizio Abate

Maurizio Abate

17 May 2018

Via del Mandrione 3, Roma

Maurizio Abate presenta "Standing Waters" (Boring Machines)
open act di Luca Venitucci

â—˜ Maurizio Abate è un chitarrista autodidatta attivo fin dai primi anni 2000 e mosso da una particolare fascinazione per gli strumenti a corda. La sua ricerca e il suo approccio istintivo alla sperimentazione, in perenne connessione con la primigenia intensità del suono, lo ha portato a esplorare differenti forme di espressione che incorporassero la materia del blues, del folk dell’elettronica e della psichedelia. 

â—˜ “Standing Waters” è il suo secondo album.
Con questo nuovo lavoro Maurizio Abate riprende il discorso iniziato con Loneliness, Desire and Revenge del 2015, ma con una sensibilità narrativa differente. L’aria simbolica che si respira suggerisce un vissuto personale ed universale in cui i pensieri e le percezioni rimangono come avvolti in una eterna ruota cosmica. E’ una condizione che sfocia in una sincera introspezione ed identificazione empatica tra la stasi di un animo interiore e la vitalità fluente di paesaggi acquatici stagnanti. In questa direzione la musica di Abate condensa sempre multiple gamme di spettri emotivi diversi evocati da profondi richiami naturalistici.
Il nuovo disco è pubblicato su CD da Boring Machines e su LP da Black Sweat Records, Master di Maurizio Giannotti
Cover art di Vito Manolo Roma | Immagini originali di Ilaria Doimo
https://www.youtube.com/watch?v=tivNigunShY
- Bandcamp “Standing Waters” (Boring Machines):
https://boringmachines.bandcamp.com/album/maurizio-abate-standing-waters
http://maurizioabate.it/
_________________________________________
ingresso riservato ai soci Arci

Max Carnage / Six Feet Tall

Next event - 24 May

Max Carnage / Six Feet Tall