CineTrenta: about Wheatley -> proiezione di A FIELD IN ENGLAND

20 dicembre 2017


Tra i nomi più eclettici ed interessanti del cinema britannico contemporaneo, Ben Wheatley è un regista inarrestabile, con ritmi lavorativi alla Woody Allen: escludendo la pausa di due anni tra l'opera prima Down Terrace e il film-rivelazione Kill List, e il sabbatico nel 2014 per girare due episodi di Doctor Who, Wheatley realizza un film dall'anno, spaziando fra i generi ed evitando di ripetersi, sebbene un certo gusto per la rilettura dei generi, la violenza e lo humour nero riecheggino in praticamente tutti i suoi lungometraggi, dalla commedia macabra Killer in viaggio all'adattamento ballardiano High-Rise, passando per il suo segmento vampiresco nel progetto collettivo The ABCs of Death. Non fa eccezione Free Fire, selezionato come film di chiusura del trentaquattresimo Torino Film Festival dopo essere già stato presentato con successo a Toronto e Londra.

20 dicembre
❖ A FIELD IN ENGLAND
(2013, horror, '90)

Il film segue un piccolo gruppo di disertori mentre fuggono da una battaglia che infuria in un campo incolto. Vengono catturati da O'Neil, un alchimista, e sono costretti ad aiutarlo nella sua ricerca per trovare un tesoro nascosto che crede sia sepolto nel campo. Attraversando un vasto cerchio di funghi, che diventa il loro primo pasto, il gruppo in breve discende in un caos di liti, lotte e paranoie, e diventa chiaro che il tesoro potrebbe essere qualcosa di diverso dall'oro, mentre lentamente diventano vittime di terrificanti energie intrappolate all'interno del campo.

ingresso con tessera Arci nazionale 2017/18. 
tutte le proiezioni sono in lingua originale con sottotitoli in italiano ed inziano alle 21.30 circa-